Upgrade 3D Printer

Da anni lavoriamo con diversi modelli di stampanti 3D, sia hobbistiche che semi-professionali. Abbiamo imparato a conoscere i punti deboli dei modelli più diffusi, e abbiamo realizzato soluzioni per aumentare enormemente la qualità di stampa, per non scendere a compromessi.

Tutti i nostri kit sono collaudati prima di essere spediti.

Asse Z

Uno dei punti critici che abbiamo subito notato nella maggioranza delle stampanti 3D è stato la movimentazione dell’asse z. I primi modelli di stampante 3D usavano barre filettate “classiche” sulle quali scorrevano dadi, ma questo non permetteva di avere una ripetibilità sufficiente a garantire dei risultati soddisfacenti. Con l’evolversi si sono adottate altre soluzioni, come l’utilizzo di barre trapezoidali con le relative chiocciole, ma anche queste, se comprate su siti internet non riesce a fornire una precisione adeguata per un utilizzo professionale della stampante.

Abbiamo così deciso di realizzare delle chiocciole che avessero una precisione assoluta. Forniamo barre trapezoidali di qualità, chiocciole e giunti rigidi per avere la migliore configurazione possibile. Su richiesta è possibile progettare e/o stampare supporti plastici per il montaggio. Abbiamo prodotto alcuni kit già pronti per essere montati, per le stampanti più comuni:

Estrusore

Questo è un componente “standard”, adattabile a qualsiasi stampante, noi lo abbiamo fatto per la prusa i3 e l’Ultimaker, ma avendo i fori coincidenti a quelli dei motori nema 17 è possibile montarlo su tutte le stampanti 😉 Lo abbiamo testato (e lo produciamo) solo per filo da 1,75mm, perchè il 3mm lo abbiamo abbandonato a favore del molto più versatile 1,75. Ecco alcuni link (in aggiornamento, ci stiamo lavorando) 😉 :

  • Ultimaker: link articolo – link acquisto
  • Prusa i3: link articolo – link acquisto